Omicron: confermato il primo caso in Sardegna

Aou Sassari, sequenziato campione passeggero rientrato da Africa

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 06 DIC - SASSARI - La variante Omicron del coronavirus è arrivata anche in Sardegna. Lo ha confermato il sequenziamento fatto dal laboratorio di Microbiologia e virologia dell'Aou di Sassari sul tampone del passeggero arrivato nei giorni scorsi ad Alghero, con un volo da Roma, di ritorno da un viaggio in Sud Africa. Il risultato è stato subito comunicato all'Istituto superiore di Sanità e all'Assessorato della Regione Sardegna. "Dalle analisi effettuate dalla nostra struttura è emerso che si tratta, appunto, della variante B.1.1.529 denominata Omicron - spiega Salvatore Rubino, direttore del laboratorio di Microbiologia dell'Aou di Sassari -. La sequenza che abbiamo eseguito è stata caricata sulla piattaforma dell'Istituto superiore di Sanità per la sorveglianza genomica delle varianti di Sars-CoV2 (I-Co-Gen), che consente di emanare degli alert sulle sequenze di particolare interesse".
    Intanto domani sarà effettuato il secondo tampone sui 118 passeggeri che si trovavano sul volo Roma-Alghero di domenica 28 novembre, su cui ha viaggiato l'uomo positivo alla variante Omicron, risultati finora tutti negativi e ancora in quarantena precauzionale. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA