Vendite macchine agricole, + 52,9% nel primo trimestre 2021

Osservatorio Continental, le mietitrebbiatrici crescono del 180%

Redazione ANSA ROMA

Trend in crescita per il mercato italiano delle macchine agricole che chiude il primo trimestre del 2021 con la vendita di 8.656 unità e un incremento del 52,9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno . A rilevarlo è l Osservatorio sui macro trend del settore agricolo Continental, brand operante nell'innovazione tecnologica e partner di riferimento per il mercato dell'agricoltura, con un'analisi su quanto ha inciso la pandemia da Covid-19 sullo sviluppo, in termini di valore della produzione agricola, andamento della manodopera, mercato delle macchine agricole, e problematiche della aziende agricole.

Dai dati economici divulgati risulta che "i dati negativi del 2020, che riportavano un calo superiore alle 1.600 unità rispetto all'anno precedente, erano correlati all'emergenza sanitaria che ha influenzato pesantemente le performance economiche del settore delle macchine agricole". Le regioni che hanno fatto registrare la maggior quota di vendite, tra gennaio e marzo 2021, sono Piemonte (13,2%), Lombardia (11,1%) e Veneto (11%). Quelle che invece stanno dando forti segnali di ripresa e hanno registrato la crescita maggiore rispetto al 2020 sono Sicilia (+114,3%), Campania (92,2%) e Piemonte (+76,4%). Analizzando la ripartizione del mercato per tipologie, le trattrici sono aumentate del 57,7%, passando da 3.777 unità a 5.955. Il segmento che ha fatto registrare l'incremento più forte è però quello delle mietitrebbiatrici che hanno visto un'accelerata del 180%. I sollevatori sono cresciuti dell'86,3%, i rimorchi del 37,4% e le trattrici con pianale di carico del 21,5%. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie