Giornata spreco alimentare, da chef piatto antispreco

Con ricetta il conteggio delle 'CO2e' emesse dai vari alimenti

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 22 SET - Dieci chef della cucina italiana, con la seconda Giornata Internazionale della Consapevolezza sugli Sprechi e le Perdite Alimentari del 29 settembre, renderanno disponibili delle "Chef Box", prenotabili attraverso app, che conterranno un piatto antispreco, accompagnato dalla ricetta e dal conteggio delle "CO2e", cioè l'anidride carbonica equivalente emessa dai vari alimenti. L'obiettivo è sensibilizzare il consumatore sull'impatto che anche le piccole azioni, come appunto quella di "salvare" e non sprecare un piatto, possono avere per il pianeta. A dare notizia dell'iniziativa è Too Good To Go, l'app contro lo spreco alimentare. Tra gli chef aderenti a Milano Carlo Cracco, Claudio Sadler, Eugenio Boer e Marco Ambrosino. A Roma sarà invece possibile prenotare le Magic Box anti-spreco di Cristina Bowerman e Niko Romito e Gaia Giordano, mentre a Cernobbio sarà attivo Davide Caranchini e a Catania Alessandro Ingiulla. Parteciperanno anche Philippe Léveillé e Caterina Ceraudo.

L'iniziativa di coinvolgimento degli chef è partita lo scorso anno e quest'anno è accompagnata da un video ironico realizzato presso il Ristorante Cracco ai Navigli di Milano in cui lo chef Carlo Cracco sottolinea che "il vero valore del cibo" "è quantificabile, anche e soprattutto, nel suo impatto ambientale". Lo chef mostra ai propri clienti il conto delle "CO2e" per ogni piatto e rende chiaro agli ospiti e agli spettatori l'importanza di consapevolizzarsi". Dal 30 settembre al 2 ottobre, con la Pre-Cop26 di Milano, i leader del pianeta si riuniranno per affrontare le prossime sfide climatiche e ambientali. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie