Caro gasolio, pubblicato il decreto salva-pesca con 20 milioni di euro

Associazioni compatte, piccolo passo avviarne ora l'attuazione

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 27 MAG - È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che assegna 20 milioni di euro per sostenere le filiere della pesca e dell'acquacoltura colpite dalla crisi internazionale e dal caro gasolio. Lo fanno sapere Federpesca, Alleanza delle Cooperative Italiane e Coldiretti Impresa Pesca, che avevano sollecitato l'intervento nel tavolo di crisi del settore aperto lunedì scorso al ministero delle Politiche Agricole

. "E' un piccolo passo che necessita ora di tempestività nell'attuazione per dare avvio alla presentazione delle domande da parte delle imprese", commenta il mondo associativo che attendeva fortemente questo decreto. "Ora - aggiungono le sigle - è fondamentale che il ministero pubblichi velocemente le modalità attuative senza attendere i 30 giorni previsti dalle norme. Insieme a questo chiediamo al Governo di prevedere che la regolarità del durc, il documento unico di regolarità contributiva, non sia un requisito di ammissibilità, ma una precondizione per poter ricevere il contributo previsto.

Solo in questo modo - concludono - la maggior parte delle imprese sarebbero nelle condizioni di accedere rendendo lo strumento davvero utile in un momento di crisi". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie