ANSAcom

ANSAcom

Nestlé: nel 2020 oltre 4mld valore condiviso in Italia

Studio, valere pari allo 0,24% del prodotto interno lordo

ANSAcom

Nel 2020, anno segnato dalla pandemia da Covid, il Gruppo Nestlé ha creato 4 miliardi di euro di valore condiviso in Italia (pari allo 0,24% del Pil). Lo rileva lo studio “Nestlé crea valore per l’Italia”, redatto da Althesys Strategic Consultant e presentato nel corso di una conferenza stampa online.
“Riteniamo che 4 miliardi siano un contributo importante per lo sviluppo economico del Paese - ha commentato Marco Travaglia, Presidente e Amministratore Delegato Gruppo Nestlé Italia e Malta - Nestlé, da oltre 100 anni, grazie alla sua rilevante presenza su tutto il territorio, fornisce un contributo significativo per l’occupazione e la crescita del nostro Paese”.
I 4 miliardi di euro di valore condiviso hanno determinato 757 milioni di euro di ricadute dirette, 2.054 milioni di euro di ricadute indirette e 1.198 di ricadute indotte. Significativi anche i dati relativi all’impatto del gruppo sull’occupazione: per ogni dipendente che lavora in una delle 10 sedi Nestlé vengono generati in maniera indiretta o indotta 12 posti di lavoro, per un totale complessivo di 64.663 occupati. Nel 2020, il gruppo ha permesso di generare 1.240 milioni di euro di salari lungo la filiera e una contribuzione fiscale complessiva di 1.574 milioni di euro, corrispondenti a circa lo 0,4% del totale delle entrate fiscali del nostro Paese.

In collaborazione con:
NESTLE'

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie