Apicoltore e casaro per un giorno in Basilicata

A Borgo san Gaetano di Bernalda tra sapori e passeggiate

di Ida Bini BERNALDA

BERNALDA - Bernalda, nel cuore della Basilicata, è un borgo ricco di storia e di palazzi nobiliari, un delizioso luogo dove fare passeggiate e scoprire il territorio lucano con escursioni a piedi o in bicicletta. E' la città natale della famiglia del regista Francis Ford Coppola, che spesso vi trascorre le vacanze per trovare pace e tranquillità, dopo aver trasformato lo storico palazzo signorile della famiglia Margherita in un resort di lusso. L'albergo è un rifugio per tante star di Hollywood e per chi vuole respirare aria di cinema e arte. Sempre nella cittadina c'è un altro resort che invita a trascorrere vacanze all'insegna del relax e della scoperta del territorio: è Borgo San Gaetano, dimora di charme con 7 suite, una diversa dall'altra, ricavate negli spazi di un antico frantoio restaurato. Qui ci si rilassa o si può partire per escursioni a Matera, la città dei Sassi, che dista appena quaranta minuti d'auto; il borgo fantasma di Craco, i paesini di San Costantino Albanese e Tricarico, Metaponto con il suo Parco archeologico e il lido, premiato anche quest'anno con la bandiera blu. Ma il relais offre un'altra attività che permette di vivere appieno la campagna lucana: l'opportunità di collaborare alla produzione di eccellenze gastronomiche.
    Affascinante è l'opportunità di diventare apprendista apicoltore: con tuta protettiva, cappello e visiera, nell'azienda della signora Venezia ci si avvicina senza pericolo agli industriosi insetti che ci regalano il loro dolce nettare; così si assiste alla produzione di miele e cera e, al termine dell'esperienza insolita, si torna a casa con un dolce bottino.
    C'è anche la proposta "casaro per un giorno", in collaborazione con il Caseificio Esposito, che prevede la possibilità di seguire le fasi di produzione del formaggio in prima persona e poi di degustarlo: nel laboratorio si assiste e si partecipa alla lavorazione di burrata, stracciatella, scamorza, caciocavallo, provolone, mozzarella e yogurt, tutti prodotti che poi vengono degustati con pane, insaccati e ottimi vini.
    L'azienda agricola è una scoperta divertente anche per i bambini, che possono vedere da vicino mucche e asini.
    Per maggiori informazioni: borgosangaetano.com (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie