San Marino, per 3 giorni arriva il Festival della Gentilezza

Dal 6 all'8 agosto, ospiti guidati da Lumera e Rosita Celentano

Redazione ANSA BOLOGNA

(ANSA) - BOLOGNA, 01 AGO - Per tre giorni la Repubblica di San Marino si veste di Gentilezza. Dal 6 all'8 agosto il San Marino Festival Gentile anima i luoghi più significativi del centro storico per una kermesse diffusa tra la Cava dei balestrieri, il giardino dell'antico Monastero di Santa Chiara, il Teatro Titano, la Galleria della Cassa di Risparmio, il Cantone della funivia, la Piazzetta del Titano e il Giardino dei Liburni, con proposte tutte gratuite dedicate a declinare il valore della Gentilezza in incontri con ospiti internazionali, appuntamenti d'arte e spettacolo e momenti esperienziali rivolti a tutte le età.
    Le tematiche abbracciate dalla manifestazione vanno a toccare vari settori della cultura e del sociale, affrontando temi vari, dalla politica all'economia, dall'ambiente al mondo animale, dalla scienza all'alimentazione, dalla filosofia alla comunicazione, dalla moda all'educazione, dall'impresa alla giustizia, dalla salute alla spiritualità, dall'arte allo spettacolo.
    San Marino Festival Gentile, alla sua prima edizione, porta il sottotitolo 'CHANGE! Costruire il cambiamento' a sottolineare come la gentilezza e i valori ad essa collegati, quali felicità, ottimismo, perdono, gratitudine, empatia, inclusione, per citarne solo alcuni, siano reali motori di cambiamento capaci di generare un significativo impatto sociale, a partire da comprovate evidenze scientifiche. Tra gli ospiti, guidati dal direttore scientifico del Festival Daniel Lumera e da Rosita Celentano, madrina della manifestazione, Immaculata De Vivo, in collegamento da Boston, oò neuroscienziato Giacomo Rizzolatti, l'economista Giovanna Melandri, il medico Franco Berrino, il giornalista e scrittore Gian Antonio Stella, il cantautore e artista visivo Tricarico, il biologo e compositore a 432Hz Emiliano Toso, la ballerina solista del Teatro alla Scala Beatrice Carbone, il funambolo Andrea Loreni, lo storyteller Mick Odelli. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie