Emilia-Romagna

Zaki: attivisti, c'è stata udienza, esito da decidere

Su altri 45 giorni di custodia cautelare o scarcerazione

Si "è tenuta una sessione di udienza per Patrick con la sua presenza (...) senza che la corte abbia ancora deciso" l'esito per quanto riguarda un ulteriore prolungamento di 45 giorni della custodia cautelare in carcere al Cairo di Zaki o una sua liberazione. Lo riferisce la pagina Facebook 'Patrick Libero' precisando che gli "avvocati di Patrick sono stati informati che oggi" si sarebbe svolta l'udienza e "la sessione si è tenuta come al solito".

"Ennesima udienza per Patrick ed ennesima attesa per saperne l'esito. Questa attesa ogni volta aggiunge crudeltà a crudeltà. Una attesa che Patrick ha vissuto ormai da più di 17 mesi, aspettando un esito che porti finalmente giustizia. Speriamo che sia la volta buona e vedremo cosa decideranno i giudici", ha detto Riccardo Noury, portavoce di Amnesty Italia.

A 24 ore dall'udienza ancora nessuna notizia. L'annuncio dell'esito slitta a domani, 14 luglio. "Avremo la notizia domani", si è limitata a comunicare all'ANSA Lobna Darwish, una rappresentante dell'Ong "Eipr" (l'"Iniziativa egiziana per i diritti personali") per la quale Zaki collaborava.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie