Emilia-Romagna

Virtus Bologna acquista il play azzurro Nico Mannion

Sbarca sotto le Due Torri dopo un anno con i Warriors della Nba

(ANSA) - BOLOGNA, 10 AGO - Un acquisto di peso per la Virtus Bologna. La squadra campione d'Italia, ha raggiunto un accordo con il play-maker della nazionale, Nico Mannion che, nella prossima stagione, vestirà la canotta della Vu Nera lasciando i Golden State Warriors della Nba con cui ha giocato l'ultimo campionato, il suo primo da rookie. "Annuncio con grandissima soddisfazione l'arrivo nel roster di Virtus Segafredo di Nico Mannion - osserva in una nota l'ad del club bolognese, Luca Baraldi - giovane di grandissimo talento, che nelle recenti uscite della Nazionale Italiana, sia nel preolimpico che nella fase finale delle Olimpiadi, ha dimostrato tutto il suo valore e potenziale tecnico. Se Mannion è arrivato alla Virtus è grazie al lavoro e al gioco di squadra messo in campo dal vertice della società, insieme al nostro coach Sergio Scariolo".
    Figlio d'arte, Mannion, nato a Siena il 14 marzo 2001 arriva sotto le Due Torri dopo avere giocato, al college, con gli Arizona Wildcats (chiudendo l'anno da senior con 30 punti di media, 6 rimbalzi e 6 assist) e, lo scorso anno, con i Golden State Warriors. Dopo avere scelto la maglia azzurra con la Nazionale, questa estate Mannion ha guidato gli azzurri nel preolimpico di Belgrado, chiuso con 24 punti in finale contro la Serbia e ha terminato le Olimpiadi di Tokyo con 15 punti e 5 assist di media in 21 minuti di utilizzo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie