Emilia-Romagna

Alimentare: Clai e e Zuarina alla fiera del cibo di Colonia

Realtà emiliano-romagnole presentano i loro salumi di eccellenza

(ANSA) - IMOLA (BOLOGNA), 08 OTT - Tornano gli eventi dal vivo. Dopo Cibus e il Congresso di Identità golose, è arrivato il momento di Anuga. La fiera del cibo che si tiene a Colonia dal 9 al 13 ottobre ospita anche Clai e Zuarina, aziende alimentari produttrici di salumi con sede in Emilia-Romagna, con i loro prodotti (tra cui il salame senza conservanti e la culatta) su questi grandi appuntamenti per contribuire al rilancio del settore agroalimentare italiano.
    La Cooperativa di Imola si presenta con tante eccellenze classiche e le novità degli ultimi mesi. La prima è Imola 1962, il salame senza conservanti e con una lista ingredienti ridottissima, realizzato grazie all''expertise' della cooperativa con il supporto del Ciri, il Centro interdipartimentale di dell'Università di Bologna.
    Un'area che sta attirando interesse è poi quella dedicata al bio. Zuarina, storica azienda di Langhirano (Parma) che fa interamente capo a Clai, è stato infatti uno dei primi marchi italiani a caratterizzare la propria proposta in tal senso, prevedendo sia una linea di prodotti interi e affettati. Novità in ordine di tempo è la culatta, che rappresenta una sintesi dell'identità del marchio. Un salume di qualità, che si contraddistingue per essere fortemente legato al territorio e ai suoivalori.
    "Si tratta - sottolinea Pietro D'Angeli, direttore generale Clai, Cooperativa lavoratori agricoli imolesi - di un'occasione d'oro per tutte le aziende della filiera, che possono incontrarsi, confrontarsi e contribuire assieme a risolvere i problemi e consolidare il rilancio del settore". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie