Brunetta: piano formazione per PA, anche digitale

Progetto per sviluppo capitale umano, 3,2 milioni dipendenti

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 10 GEN - Parte il progetto "Ri-formare la Pa. Persone qualificate per qualificare il Paese", il Piano strategico per la valorizzazione e lo sviluppo del capitale umano della Pubblica amministrazione. Un programma straordinario di formazione, digitale e accademica, e di aggiornamento che si snoderà lungo tutto l'arco temporale del Piano nazionale di ripresa e resilienza. A partire da questo mese coinvolgerà i 3,2 milioni di dipendenti pubblici, afferma il ministro della Pa, Renato Brunetta, dando il via "al più grande piano di formazione dei dipendenti pubblici. Oggi comincia un percorso importante di 'ricarica delle batterie' della Pa".

L'iniziativa con il progetto "Ri-formare la Pa. Persone qualificate per qualificare il Paese" è "la dimostrazione di come nel nostro Paese si possano fare cose concrete, utili e importanti anche nel mondo della Pubblica amministrazione. Tim ha subito creduto nell'obiettivo di far fare un salto alle competenze digitali di oltre 3 milioni di dipendenti pubblici e ha messo a disposizione del governo le sue competenze e i suoi mezzi". Lo ha affermato il presidente di Tim, Salvatore Rossi, intervenendo all'iniziativa presentata dal Dipartimento della Funzione pubblica. Alla base c'è un "concetto semplice - ha proseguito - si può anche dotare la Pa di macchine e dispositivi avanzatissimi, ma se poi chi deve usarli non lo sa fare perchè non ha le competenze giuste sono stati sprecati i soldi dei contribuenti ed è stato fatto un buco nell'acqua".

"Con le nostre piattaforme di formazione parteciperemo al progetto 'Ri-formare la Pa. Persone qualificate per qualificare il Paese', offrendo oltre 40 corsi sulle tecnologie più diffuse, eventi di formazione specifici sulle competenze digitali più richieste, erogati in modalità ibrida, e percorsi di certificazione delle competenze informatiche, per contribuire alla valorizzazione del capitale umano della Pa, supportando così la modernizzazione del Paese". Lo ha affermato il direttore Pubblica amministrazione di Microsoft Italia, Stefano Stinchi, in occasione della presentazione dell'iniziativa al Dipartimento della Funzione pubblica. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA