Sanremo: Palombelli, festival grande fabbrica di serenità

sul palco con monologo dedicato alle donne

(ANSA) - SANREMO, 05 MAR - "Il festival è di tutti, una grande fabbrica di serenità, come tutto lo spettacolo dal vivo".
    Barbara Palombelli, signora della quarta serata del festival, previene le polemiche sulla sua presenza all'Ariston. "Fa impressione non guardarlo ed essere dall'altra parte. Quando eravamo ragazzini, con Gianni Borgna e Walter Veltroni eravamo già pazzi di Sanremo, di Claudio Villa. La moglie di Gianni e Walter mi hanno incitato a venire. Ringrazio Mediaset per l'autorizzazione" spiega.
    La giornalista ha scritto "un monologo dedicato alle donne, che parla di me e di Sanremo. E' una grande occasione raggiungere pubblico così grande".
    Sulla riapertura di cinema e teatri, Palombelli ha auspicato che, "come promesso da Franceschini si riparta in primavera, Il protocollo del festival potrà essere replicato e moltiplicato.
    La fabbrica della serenità rappresentata dallo spettacolo non si deve fermare, non si è fermata neanche in guerra". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie