Intesa: finanziamento da 1,5 mln a Fratelli Carli per Esg

Fondi per crescita azienda e migliorare attività sostenibilità

(ANSA) - MILANO, 12 MAR - Intesa Sanpaolo ha erogato un finanziamento S-Loan (Sustainability Loan) de 1,5 milioni di euro alla società Fratelli Carli. L'operazione è finalizzata al raggiungimento di due obiettivi di miglioramento Esg: il primo è riferito all'acquisto del 100% di energia elettrica con garanzia di origine, mentre il secondo riguarda l'aumento del numero di clienti e fornitori coinvolti in attività di sostenibilità.
    Fratelli Carli nel 2014 è stata la prima realtà produttiva italiana a certificarsi Benefit Corporation e a trasformarsi poi, nel 2019, in Società Benefit. Con il supporto di Intesa Sanpaolo la società non solo potrà perseguire gli obiettivi di crescita, ma migliora anche l'impatto sull'ambiente creando valore per la comunità.
    "Siamo soddisfatti di questa operazione effettuata con Intesa Sanpaolo che ha ben interpretato le nostre esigenze. Grazie a questa collaborazione, continua con rinnovato impegno il nostro programma di progresso responsabile", dichiara il Direttore Generale di Fratelli Carli, Carlo Carli.
    Essere attenti alle "esigenze del territorio, e in particolare alle istanze peculiari del comparto agroalimentare, è al centro dell'impegno e delle azioni del nostro Gruppo", afferma Teresio Testa, direttore regionale Piemonte Valle d'Aosta e Liguria Intesa Sanpaolo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie