Carige: Uilca, Fondo interbancario confermi suo impegno

'Non si disperda impegno del personale per il rilancio'

(ANSA) - GENOVA, 16 MAR - "Il prospettato mancato esercizio dell'opzione di acquisto da parte di Cassa Centrale Banca della quota di Carige oggi detenuta dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, non deve mettere in dubbio il futuro della banca e il lavoro di rilancio fin qui svolto". Lo chiede Fulvio Furlan, segretario generale Uilca in vista del Consiglio del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi in programma per domani. "È indispensabile che il Fitd confermi il suo impegno nella banca ligure, per risolvere la situazione con Cassa Centrale Banca o individuare nuove soluzioni di prospettiva con altri possibili acquirenti, con la condivisione della Banca centrale europea e di Banca d'Italia - aggiunge -. Le lavoratrici e i lavoratori di Carige hanno sempre dato enormi prove di impegno e professionalità, anche durante l'emergenza sanitaria, e sopportato negli ultimi anni grandi sacrifici per garantire la continuità dell'operatività e dell'Azienda. Grazie al loro fondamentale contributo, Carige ha ridotto significativamente il peso degli Npl, migliorato l'operatività e diversi indicatori di bilancio".
    "Questo patrimonio non può essere disperso e deve permanere a sostegno di famiglie e imprese e del territorio - conclude Furlan della Uilca -. Carige deve continuare a realizzare il suo Piano d'Impresa, in modo da continuare sul percorso intrapreso, anche nell'ottica di una possibile futura aggregazione che si basi su un progetto industriale serio, sostenibile e di prospettiva". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie