Imprese liguri frenano su investimenti in ricerca e sviluppo

Da indagine InfoCamere nel 2020

Solo il 4,3% delle imprese in Liguria ha investito nel 2020 su ricerca e sviluppo e le aziende della regione sono fanalino di coda in Italia. E' quanto mostra un approfondimento nazionale sulle strategie imprenditoriali contenuto nell'indagine effettuata da Sicamera e InfoCamere su oltre 32mila imprese italiane nell'ambito del progetto Sisprint (Sistema integrato di supporto alla progettazione degli interventi territoriali) condotto da Unioncamere e dall'Agenzia per la Coesione territoriale.
    La Liguria si piazza decisamente meglio invece nella speciale classifica che riguarda gli investimenti sull'ICT, le tecnologie utilizzate nella trasmissione, ricezione ed elaborazione di dati e informazioni: si trova al quarto posto col 13,5%. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia
      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie