Calcio: De Leo; Bologna quasi salvo, Svanberg è una risorsa

Italiano: 'Per lo Spezia giornata no, ci è mancata qualità'

(ANSA) - BOLOGNA, 18 APR - Niente conferenza post partita per lo squalificato Mihajlovic. Al suo posto, per il Bologna, parla il collaboratore tecnico Emilio De Leo, che evidenzia come la permanenza in serie A sia praticamente in cassaforte grazie al 4-1 sullo Spezia: "Oggi il Bologna ha messo un bel macigno per la salvezza. Cerchiamo di arrivare all'aritmetica certezza il presto, poi cercheremo di fare più punti possibili", per agganciare la parte sinistra della classifica.
    Nell'attesa, De Leo e il Bologna si godono la qualità di Svanberg, autore di una doppietta, del lancio per Orsolini sul rigore del vantaggio e pure del filtrante in occasione del palo di Barrow: "Svanberg accoppia qualità e fisicità, è un calciatore moderno che è sempre più una grande risorsa". Una risorsa è tornato a esserlo Orsolini, che ritrova il gol a distanza di oltre due mesi dalla gara con il Parma: "Avrebbe meritato anche il secondo gol, ha ritrovato i suoi guizzi". Si è ritrovato anche il Bologna dopo i ko con Inter e Roma, autore di 4 gol, un palo e una traversa: "Mihajlovic in settimana aveva chiesto di essere più pratici, voleva una squadra concreta e così è stato. Siamo andati in doppio vantaggio presto, l'abbiamo gestita bene e siamo soddisfatti per i tre punti e per il largo score realizzativo. Rispettavamo assolutamente l'organizzazione dello Spezia, volevamo evitare che potessero sviluppare la loro classica manovra e abbiamo approfittato della loro difesa abbastanza alta".
    La qualità che ha dimostrato il Bologna è mancata allo Spezia e il tecnico Italiano si rammarica soprattutto per l'andamento della gara dopo il 2-1 di Ismajli: "Credo che sia stata una giornata negativa sia in fase difensiva sia nel momento in cui avremmo dovuto tirare fuori un po' di qualità in più. Eravamo riusciti a rimetterla in piedi, speravo che nel secondo tempo saremmo riusciti a fare di più. Manca un mese alla fine e abbiamo un vantaggio da amministrare: testa all'Inter. Ci è mancata qualità e dovremo aggiustare ciò che oggi non è andato per poter ripartire". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie