Appuntamenti sul bus a Genova per spacciare, arrestato

Sorpreso in flagranza dai carabinieri in servizio anti borseggio

(ANSA) - GENOVA, 11 MAG - Pusher sul bus, per non dare nell'occhio. Lo spacciatore è però stato notato dai carabinieri che nei giorni scorsi hanno aumentato i controlli a bordo dei mezzi pubblici dopo l'escalation di borseggi e aggressioni agli autisti. In manette sono finti due senegalesi. Secondo quanto ricostruito dai militari, i pusher salivano a bordo del bus 18 dove venivano avvicinati dai clienti. Una volta presa la droga, l'assuntore scendeva alla prima fermata. Ieri lo scambio è avvenuto sotto gli occhi dei carabinieri. I militari hanno fermato lo spacciatore e sono andati a perquisirgli la casa dove hanno trovato quasi due chili di droga, tra cocaina, crack ed eroina. Nell'abitazione c'era un suo connazionale che è stato arrestato. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    MyWay Autostrade per l'Italia
    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie