Nel week end Genova si 'svela' con le giornate del Fai

In vetrina Chiesa S.M. Sanità, Villa Gruber e Castello Mackenzie

(ANSA) - GENOVA, 11 MAG - La chiesa di Santa Maria della Sanità, Villa Gruber e, solo per sabato, Castello Mackenzie sono i protagonisti nel week end della 29^ edizione delle Giornate Fai di Primavera a Genova. Saranno scoperti luoghi poco conosciuti o accessibili in via eccezionale che saranno così visitabili in totale sicurezza e nel rispetto delle normative anticovid. I posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria sul sito www.giornatefai.it, entro la mezzanotte del giorno precedente la visita e fino a esaurimento posti. Nel quartiere di Castelletto, si potrà visitare la Chiesa di Santa Maria della Sanità, normalmente chiusa al pubblico. E' considerata un gioiello dell'architettura sacra minore. In vetrina anche il parco di Villa Gruber, che domina da secoli il paesaggio nel centro cittadino. Sono invece già esauriti i posti disponibili per le visite, previste solo sabato 15 maggio, al Castello Mackenzie. Costruito tra il 1893 e il 1905, è ricco di commistioni artistiche. "Ci sembra davvero un piccolo miracolo essere presenti, ci è reso possibile dal coraggio, dalla perseveranza e dal non indifferente sforzo organizzativo compiuto da tutti i nostri volontari " commenta Sonia Asaro, Capo delegazione del Fai Genova. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie