Regione Liguria: primo passo per vendita ex Colonia Olivetti

Toti, un grande intervento di riqualificazione urbana

Si è concretizzato il primo passo per la vendita della ex Colonia Olivetti, a Marinella di Sarzana, da parte di Arte Genova, con la presentazione ufficiale di una proposta di acquisto per 2 milioni e 50mila euro da parte di un privato e il versamento di una cauzione per 205 mila euro. In assenza di ulteriori proposte nei prossimi 15 giorni, la vendita potrà essere definitivamente formalizzata.
    "La vendita della ex Colonia Olivetti rappresenterà un'altra promessa mantenuta di questa Giunta - afferma il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti - Dopo decenni di abbandono e incuria, significa avere l'opportunità di realizzare un grande intervento di riqualificazione urbana, recuperando un immobile di pregio, vincolato, con il suo parco. Questo risultato è frutto anche del lavoro svolto negli ultimi anni da Regione insieme al Comune per la definitiva messa in sicurezza del torrente Parmignola, per cui oggi la colonia non è più in zona a rischio esondazione".
    La Colonia Olivetti comprende un immobile da 2.942 metri quadrati con un parco da 29mila metri quadrati. L'area ha una destinazione turistico ricettiva con servizi pubblici e privati.
    Considerati i vincoli esistenti, è prevista anche la realizzazione di un parcheggio a raso con posti auto pubblici e privati.
    "Rispetto alle iniziali valutazioni, oggi del tutto fuori mercato - aggiunge l'assessore all'Edilizia Marco Scajola - le nuove perizie hanno portato ad una valutazione analoga all'offerta ricevuta, consentendone l'avvio dell'iter di vendita e il recupero di questo complesso, chiuso dagli anni Ottanta.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia
      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie