Liguria

Sparì da una chiesa, ritrovata antica acquasantiera

Carabinieri patrimonio cultura la riconoscono su sito online

(ANSA) - GENOVA, 03 LUG - Un'antica acquasantiera scolpita a rilievo con stemmi e volti leonini rubato nella serata del 25 settembre 1999 dalla Chiesa di San Siro di Struppa a Genova è stata recuperata dai carabinieri del Nucleo tutela patrimonio artistico e culturale della Liguria. L'indagine dei Carabinieri, coordinati dalla Procura della Repubblica della Spezia, ha avuto origine nell'aprile dello scorso anno, quando l'acquasantiera, il cui furto era segnalato nella banca dati dei beni culturali illecitamente sottratti del Comando Tpc, è stata individuata in vendita su una piattaforma di e-commerce. Le indagini hanno permesso di accertare che il manufatto era stato messo in vendita dal titolare di un mercatino dell'usato della provincia spezzina. L'acquasantiera è stata sequestrata ed è stato identificato un pregiudicato toscano quale presunto ricettatore del bene. Il dettagliato quadro probatorio fornito all'Autorità Giudiziaria ligure ha, infine, determinato l'emissione del provvedimento di dissequestro e di restituzione del bene.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia
      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie