Liguria

Tenta di colpire agente con una pietra, denunciato

Aggressore cercava modo per avere avvocato che lo seguisse

(ANSA) - GENOVA, 07 SET - Per trovare un avvocato che lo seguisse nelle sue controversie economiche ha pensato di aggredire un poliziotto con una pietra. L'uomo, 44 anni, è stato però notato da un altro agente che è riuscito a bloccarlo facendolo cadere a terra. E' successo alcuni giorni fa in via da Persico.
    L'uomo è stato notato da un agente di una volante mentre correva con una pietra in mano gridando frasi sconnesse. Senza esitare l'agente l'ha raggiunto da dietro e, prima che scagliasse il sasso, l'ha afferrato alle caviglie facendolo cadere a terra e immobilizzandolo nonostante i calci e i pugni per liberarsi. Una volta tranquillizzato e interrogato sui motivi dell'aggressione ha parlato con frasi sconnesse facendo riferimento a problemi di natura finanziaria, aggiungendo anche che il suo fine era quello di "colpire un poliziotto per ottenere un avvocato che lo seguisse anche per la propria situazione economica". Tutti e tre sono andati poi in ospedale per le lesioni, lievi, riportate durante la colluttazione.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


MyWay Autostrade per l'Italia
Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie