Marche

Covid: Marche, +3 ricoverati (84) in 24h, deceduto 58enne

105 casi positività, incidenza cala a 52,28 su 100mila abitanti

   Ricoverati per Covid-19 in aumento nelle Marche in 24ore: sono ora 84 (+3): 38 in reparti non intensivi (+3), 20 in semintensiva (+1), 26 in terapia intensiva (-1); tre i dimessi. Lo comunica il Servizio sanità della Regione. Nell'ultima giornata si è registrato un decesso (un 58ene di Civitanova Marche, con patologie pregresse, che era ricoverato a Marche Nord) che porta il totale a quota 3.063; 105 i nuovi casi di positività con incidenza in calo a 52,28 per 100mila abitanti.
    Dei 105 nuovi contagi 29 sono stati rilevati in provincia di Pesaro Urbino; seguono i casi delle province di Ancona (21), Ascoli Piceno (17), Macerata (16); Fermo (10); 12 da fuori regione. Le persone con sintomi sono 18; i casi comprendono contatti stretti di positivi (31), contatti domestici (27), in setting lavorativo (3) e in ambiente di vita o socialità (1) mentre su altri 24 casi sono in corso approfondimenti epidemiologici. I tamponi eseguiti sono 3.178 (1.748 del percorso diagnostico con positività al 6%; 1.370 del percorso guariti) oltre a 977 test antigenici (33 positivi).
    Nelle Marche sono attualmente 43 gli ospiti di strutture territoriali e quattro in osservazione nei pronto soccorso. Il totale dei positivi (ricoveri più isolamenti) scende a 2.958 (-34) di cui 2.873 in isolamento domiciliare; le quarantene per contatto contagiati sono 3.810 (-143) e i guariti/dimessi 106.845 (+138). (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie