Piemonte

Scherma: morto a 80 anni olimpionico Cesare Salvadori

Era un grande tifoso del Torino

(ANSA) - TORINO, 08 AGO - Il mondo della scherma piange Cesare Salvadori, argento nella sciabola a squadre alle Olimpiadi di Tokyo 1964 e Città del Messico 1968 e oro nella stessa disciplina, come riserva, ai Giochi di Monaco di Baviera del 1972. Da tempo malato, avrebbe compiuto 80 anni il prossimo 22 settembre.
    La notizia della sua morte arriva proprio nel giorno della chiusura delle Olimpiade di Tokyo. Collare d'oro al merito sportivo, onorificenza che gli era stata insignita nel 2015, il nome di Salvadori resterà legato anche alla ricostruzione del Filadelfia, lo stadio del Grande Torino.
    Grande tifoso granata, dal 2013 al 2017 è stato infatti il presidente della Fondazione Filadelfia, incarico lasciato dopo la ricostruzione e l'inaugurazione dell'impianto. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie