Piemonte

Il tuo cielo è verde, al Filatoio di Caraglio gabbia d'oro

Domenica 12/9 performance della concertista olandese Gile Bae

(ANSA) - TORINO, 07 SET - Buon successo di pubblico della personale di Letizia Cariello "Il tuo cielo è verde", a cura di Olga Gambari, fino al 10 ottobre al Filatoio di Caraglio. La mostra accoglie il visitatore, nel cortile del Filatoio, con una monumentale gabbia d'oro su un tappeto persiano: alta 4 metri e con una base di 3 metri di diametro. Attorno a questa installazione magica ed enigmatica, dal titolo Thinkerbell, si diffonde una musica, l'Aria iniziale delle Variazioni Goldberg di Bach, che pervade anche il resto del Filatoio e la mostra di Cariello.
    Il 12 settembre è prevista alle 11.30 la visita della mostra, guidata da Letizia Cariello e da Gambari e alle 16 la special piano performance della concertista olandese Gile Bae, in dialogo con l'installazione Thinkerbell. "Il percorso espositivo e la gabbia sono caratterizzati da un denominatore comune, reale e simbolico, un filo rosso che rappresenta una linea continua con il luogo stesso della mostra e la sua storia, che culmina con la partecipazione di Gile Bae all'opera Thinkerbell" dice Cariello.
    Le opere si susseguono nelle sale, singole o in gruppi.
    Un'installazione, costituita da due vecchie grate di finestre, intitolata "Cancello", simbolo della condizione umana vissuta con il lungo lockdown. Caratteristiche espressioni del percorso artistico di Letizia sono i Calendari, che con la loro lunga sequenza di numeri e lettere rappresentano una forma di meditazione sul tempo. A chiudere il percorso espositivo c'è un video, che dà il titolo alla mostra: Il tuo cielo è verde. È la ripresa di un campo di grano ancora verde, attorno a Casale Monferrato, luogo familiare dell'artista, che l'ha visto crescere durante il lockdown. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie