Piemonte

Scuola: Appendino, 'è comunità, speriamo sia anno in presenza'

.Sindaca Torino inaugura anno all'Iis Zerboni

(ANSA) - TORINO, 13 SET - "La scuola è anche divertimento, e abbiamo visto quanto è mancata la socialità, ed è comunità, per questo è importante poter tornare in presenza, fare nuove conoscenze, poter sperimentare e anche sbagliare. Non bisogna aver paura di sbagliare, la sconfitta, l'errore fanno parte della vita è dalla forza dei momenti difficili che si può ripartire". La sindaca di Torino, Chiara Appendino, si è rivolta così agli allievi che iniziano oggi il loro percorso scolastico alle superiori all'Iis Zerboni, una delle due scuole nelle quali ha inaugurato il nuovo anno.
    "Speriamo che questo possa essere un anno tutto in presenza - ha detto Appendino -, in cui si torni a vivere pienamente la socialità della scuola". Un auspicio condiviso anche dal preside dello Zerboni, Luciano Rignanese. "Che questo sia un anno in presenza, in sicurezza, in una scuola aperta, una scuola di tutti", ha sottolineato, spiegando che "gli studenti stanno rispondendo in modo eccellente alle vaccinazioni, stanno approfittando di questa possibilità. Anche dal punto di vista del personale - ha aggiunto - abbiamo il 95% di vaccinati, e poche unità fra esenzioni e tamponi. Nessuna problematica".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie