Piemonte

Clima: FFF, candidati Torino stilino tabella per 0 emissioni

Venerdì 24 settembre 'sciopero globale per il clima'

(ANSA) - TORINO, 21 SET - "Abbiamo scelto questo luogo perché è il più inquinato della città". Il ragazzi del movimento 'Fridays for future" si sono dati appuntamento questa mattina in piazza Baldissera a Torino, uno dei punti più trafficati, per presentare la manifestazione di venerdì 24 settembre, che si terrà in città, lanciata come 'sciopero globale per il clima'.
    "Ogni anno l'inquinamento atmosferico a Torino uccide 900 persone - spiega Luca Sardo, portavoce cittadino di FFF - questo sciopero si terrà in un momento particolare, perché stiamo uscendo dalla pandemia e quindi è fondamentale ripartire in modo diverso rispetto al passato, investendo su energie rinnovabili, trasporto pubblico e su una società davvero sostenibile". I giovani ambientalisti ricordano che a breve a Torino si andrà al voto "La gran parte delle emissioni di gas viene dalla città e Torino deve fare la sua parte - spiegano - perché emette 3 milioni tonnellate CO2 anno. Negli ultimi anni si sono ridotte del 30% e dobbiamo arrivare a zero. Chiediamo ai candidati che non pubblichino vaghe proposte senza data di scadenza, la tabella di marcia per arrivare a zero emissioni anno dopo anno".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie