Responsabilità editoriale Obiettivo Europa

Secondo bando per sostenere le autorità locali nello sviluppo di concept di investimento per l'energia sostenibile

Ente promotore: European City Facility (Horizon 2020) | Scadenza: 31 maggio 2021

I comuni, le autorità locali e gli enti pubblici locali che aggregano comuni / autorità locali svolgono un ruolo chiave nella transizione dell'Europa verso l'energia sostenibile. Questi enti hanno infatti un enorme potenziale relativamente alla costruzione di programmi globali di investimento nel campo dell’energia sostenibile (ossia investimenti in efficienza energetica ed energie rinnovabili). Inoltre, possono incoraggiare la messa in rete di progetti e mobilitare le significative risorse finanziarie necessarie per la transizione energetica.

Attraverso il bando, l'EUCF intende affrontare due barriere per la realizzazione degli investimenti in energia sostenibile:

  • Mancanza di capacità finanziaria e giuridica dei comuni / autorità locali per trasformare le loro strategie energetiche e climatiche a lungo termine in programmi di investimento appropriati (ad esempio PAES, PAESC ecc.).
  • Mancanza di capacità di aggregazione di piccoli progetti che risultano frammentati (ad esempio nel settore edile) e quindi mancanza di attrattiva per il settore finanziario.

In questo contesto, L'European City Facility (EUCF) mira a supportare i comuni e le autorità locali nello sviluppo di concepts di investimento relativi all'attuazione delle azioni contenute nei loro piani d'azione per il clima e l'energia. L'obiettivo finale dell'EUCF è costruire un ecosistema di progetti di investimento in energia sostenibile tra i comuni in Europa.

Dotazione finanziaria complessiva: € 4.140.000

Consulta la scheda completa del bando su Obiettivo Europa

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.