Responsabilità editoriale Obiettivo Europa

Bando per il miglioramento delle competenze nel campo delle relazioni industriali

Ente promotore: Commissione Europea - DG EMPL - Social Prerogatives and Specific Competencies Lines (SOCPL) | Scadenza: 15 luglio 2021

Il bando riguarda misure finalizzate a promuovere il dialogo sociale a livello intersettoriale e settoriale conformemente all'articolo 154 del Trattato sul funzionamento dell'Unione europea (TFUE) e lo sviluppo del dialogo sociale europeo nelle sue diverse dimensioni: scambio di informazioni, consultazione, negoziazione e azioni comuni.

In particolare, il bando è finalizzato a promuovere l'analisi e la ricerca comparativa sui diversi sistemi di relazioni industriali a livello europeo negli Stati Membri, in particolare per quanto riguarda la promozione dello scambio di informazioni ed esperienze tra le parti attivamente coinvolte nelle relazioni industriali, con l'obiettivo di contribuire allo sviluppo e al rafforzamento delle strutture deputate alle relazioni industriali in Europa.

Promuovendo l'analisi e la ricerca sulle relazioni industriali, le azioni dovrebbero infatti aiutare le organizzazioni delle parti sociali a contribuire ad affrontare la sfida globale dell'UE in materia di occupazione e politica sociale. Inoltre, questo invito vuole incentivare una serie di risposte alle sfide che le parti sociali si son trovate ad affrontare rispetto alla crisi dovuta all’emergenza Covid-19, che ha avuto un impatto significativo sulla capacità di queste di poter perseguire il dialogo sociale.

Dotazione finanziaria complessiva: € 4.150.000

Consulta la scheda completa del bando su Obiettivo Europa

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.