Pensioni: Ente medici, online c'è la busta arancione 'mista'

Simulato per alcuni 'camici bianchi' l'assegno in parte capitale

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 19 APR - Il servizio di 'busta arancione', disponibile nell'area riservata del portale ufficiale dell'Enpam (Ente di previdenza dei 'camici bianchi'), si rinnova, consentendo, in particolare, ai medici di medicina generale e ai pediatri di libera scelta di "sapere quanto prenderanno di pensione, anche nel caso in cui decidano di scegliere il trattamento misto, ovvero una parte in pensione e l'altra in capitale". Lo si legge sul sito della Cassa privata presieduta da Alberto Oliveti (www.enpam.it), dove si spiega come l'iniziativa della 'busta arancione' abbia, complessivamente, negli anni, permesso a centinaia di migliaia di medici e dentisti di poter consultare da casa, seduti di fronte al proprio computer, e più di recente sul proprio smartphone, le proprie simulazioni di prestazione pensionistica. "Adesso, i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta - oltre ad avere la possibilità di ottenere un prospetto semplice della pensione di Quota A, di Quota B e per i periodi di attività svolta in convenzione con il Servizio sanitario nazionale - possono avere anche una ipotesi "mista", che tiene conto della possibilità di richiedere una parte sotto forma di assegno mensile e l'altra in capitale fino a un massimo del 15% dell'importo maturato", si sottolinea. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie