Sardegna

Incidente sulla 466 a Serdiana, quattro feriti gravi

Strada chiusa, coinvolto un camioncino dell'Aeronautica

È di quattro feriti, tutti trasportati in ospedale in codice rosso, il bilancio di unincidente stradale avvenuto nella tarda mattinata lungo la statale 466 "di Sibiola" a Serdiana. Coinvolte due auto e un camioncino dell'Aeronautica militare. Feriti i conducenti delle due auto e due militari, nessuno sarebbe in pericolo di vita. L'incidente è avvenuto all'altezza del chilometro 4,8. Per cause non accertate le due auto si sono tamponate e una delle vetture ha poi invaso la carreggiata opposta proprio mentre arrivava il mezzo militare, scontrandosi frontalmente. A causa del violento impatto, le auto sono finite fuori strada e una si è anche ribaltata.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, le ambulanze del 118, i carabinieri della Compagnia di Dolianova e il personale Anas. A Serdiana è anche arrivato l'elisoccorso. I feriti sono stati trasportati al Brotzu e al Policlicnico. I militari dell'Arma stanno lavorando per ricostruire la dinamica dell'incidente. La strada, tra Serdiana e Ussana, è stata temporaneamente chiusa al traffico per consentire le operazioni di soccorso e la rimozione dei mezzi. Il personale dell'Anas sta deviando i veicoli lungo strade alternative.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie