Denise: legale Piera Maggio, da anonimo nuove rivelazioni

Appello avvocato Frazzitta, abbiamo bisogno di un altro passo

(ANSA) - PALERMO, 12 MAG - "Ho ricevuto questo pomeriggio una lettera anonima, come tante altre in passato, che conteneva però alcuni elementi di novità che non erano stati riferiti mediaticamente. A questa persona, che ringrazio per il suo senso civico, chiedo di potersi mettere in contatto con me assicurando la massima riservatezza". A lanciare questo nuovo appello legato alla scomparsa della piccola Denise Pipitone è stato l'avvocato Giacomo Frazzitta, legale di Piera Maggio, mamma della bimba rapita a Mazara del Vallo il primo settembre del 2004. Il penalista, intervenendo questa sera alla trasmissione televisiva "Chi l'ha visto?", ha aggiunto di avere ricevuto la lettera nel suo studio e di avere in parto riscontrato quelle rivelazioni: "Adesso abbiamo bisogno di un altro passo - ha aggiunto - per questo è importante che l'autore di questo anonimo si faccia sentire". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie