Sicilia

Scherma: assoluti spada; Pizzo campione per la terza volta

In finale ha affrontato Garozzo, costretto al ritiro

(ANSA) - ROMA, 29 MAG - Per la terza volta in carriera, Paolo Pizzo è campione italiano di spada. Dopo le edizioni 2012 e 2014, il trentottenne dell'Aeronautica Militare ha vinto anche il titolo 2021, a Cassino (Frosinone), superando la concorrenza dei 184 atleti in gara. L'atto finale di gara è stato nel segno della Sicilia, con la sfida tra Pizzo ed Enrico Garozzo, che fino all'ultimo ha provato a resistere ai crampi, ma che alla fine ha ceduto ed è stato costretto al ritiro quando era sotto 11-8.
    Il due volte campione del mondo ha vissuto un quarto di finale suggestivo con il campione olimpico 2008 Matteo Tagliariol, vinto 15-13. In semifinale, invece, si è trovato di fronte il compagno di squadra Enrico Piatti, di 19 anni più giovane, riuscendo a far prevalere la sua esperienza e ottenendo il passaggio alla finale per 15-7. "Stamattina ci credevo zero.
    Però poi in pedana ho dato tutto, come sempre - il commento di Pizzo -. Dispiace non aver potuto concludere la finale contro Garozzo, ma per me è una grande soddisfazione questo terzo titolo, conquistato superando qualche acciacco, presentandomi qui al meglio e mettendo in pedana tantissime motivazioni" (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie