Sicilia
  1. ANSA.it
  2. Sicilia
  3. Occupano immobile diocesi per riparo ai figli, denunciati

Occupano immobile diocesi per riparo ai figli, denunciati

I locali sono adibiti per le riunioni di varie confraternite

(ANSA) - SIRACUSA, 20 OTT - Hanno occupato abusivamente dei locali della diocesi adiacente alla chiesa di Sant'Antonio Abate per utilizzarli come loro abitazione. Una coppia, di 24 e 21 anni, entrambi di Noto, sono stati denunciati dalla polizia per invasione di edifici e danneggiamento. Il 24 enne ha confessato di aver danneggiato con un calcio la porta e di aver portato all'interno un letto matrimoniale dove dormivano i due figli minori. Alla coppia è stato permesso di rimanere provvisoriamente all'interno dello stabile.
    I locali sono adibiti per le riunioni di varie confraternite.
    L'immobile è privo di servizi igienici e allaccio alla rete idrica, e i due armadi contengono abiti cerimoniali, degli stendardi, dei vessilli storici delle confraternite ed altri cimeli appartenenti alla Diocesi. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie