Sicilia

Vaccini: continua campagna nei quartieri a Palermo

Alla Fiera tamponi dall 8 alle 13 in auto

(ANSA) - PALERMO, 05 SET - Da domani il drive-in della Fiera del Mediterraneo allunga l'orario di apertura. Sarà possibile fare un tampone all'hub vaccinale di Palermo dalle 8 alle 13, entrando in automobile dall'ingresso principale di piazza Mandela.
    Prosegue, intanto, #VaccinInQuartiere, la campagna di vaccinazione nelle varie zone della città a cura dell'ufficio per la gestione dell'emergenza Covid della città metropolitana di Palermo, diretto dal commissario Renato Costa. Dopo il successo degli appuntamenti all'Arenella, Vergine Maria, Zen, Ballarò e Brancaccio la campagna entra in una nuova settimana.
    Oggi, dalle 17 alle 23, i medici della struttura commissariale avranno una postazione vaccinale al Sirenetta Restaurant, in viale Principe di Scalea 7. Chi vorrà potrà cogliere l'occasione di immunizzarsi: basta avere dai 12 anni (compiuti) in su, portare con se la tessera sanitaria e un documento d'identità valido. Ingresso libero, ma è fortemente consigliata la prenotazione per accelerare i tempi e presentarsi all'appuntamento già con tutta la modulistica pronta e compilata.
    Ci si può prenotare qui https://fiera.asppalermo.org/site/hub/142 oppure al 3312675839, l'help desk della Fiera del Mediterraneo.
    Lunedì, invece, tappa alla Kalsa: una squadra di medici, infermieri, educatori professionali e impiegati della Fiera del Mediterraneo tornerà al ristorante Ciccio passami l'olio dalle 18 alle 24, per vaccinare quanti lo vorranno. Questa iniziativa rientra sia nel calendario di #VaccinInQuartiere, sia nella partnership con Confcommercio Palermo, #NoVacciniNo[Ri]parti, nata a inizio estate per vaccinare in primis lavoratori, datori di lavoro e clienti, ma la tappa è aperta a chiunque voglia immunizzarsi. Anche qui, stesse regole: almeno 12 anni compiuti, documento e tessera sanitaria, meglio se con prenotazione qui https://fiera.asppalermo.org/site/hub/143, all'help desk della Fiera del Mediterraneo (3312675839) o tramite il Comitato Addio Pizzo (al numero 3279061172), che proprio alla Kalsa ha la sua sede e, per questo, ha voluto collaborare con la struttura commissariale per dare massima diffusione all'iniziativa. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie