Sisma&Ricostruzione

Terremoto: Accumoli, rifacimento Palazzo Podestà

Ordinanza, coordinamento ricostruzione pubblica e privata

(ANSA) - ANCONA, 16 LUG - Ad Accumoli, oltre alla realizzazione di alcuni interventi indispensabili nel centro storico e nelle frazioni, l'ordinanza speciale firmata oggi dal commissario alla ricostruzione post sisma, Giovanni Legnini, stabilisce "uno stretto e costante coordinamento della ricostruzione privata con quella pubblica, affidato al sub commissario, al Comune e all'Usr Lazio". Tra le opere da realizzare ci sono il rifacimento del Palazzo del Podestà e della Torre Civica, il nuovo edificio comunale, i sottoservizi nel centro storico, la delocalizzazione del centro polifunzionale, il ponte sul Tronto nella frazione Fonte del Campo, la messa in sicurezza dei dissesti idrogeologici nelle frazioni di Illica, Roccasalli e Villanova ed il ripristino della viabilità in alcune altre frazioni. Le somme impegnate con l'ordinanza ammontano a 31,1 milioni di euro, dei quali 28 aggiuntivi rispetto agli stanziamenti precedenti. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie