Cultura

L'eredità della vita, salvare il clima dipende da noi

Online da 25/9 iniziativa Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

(ANSA) - MILANO, 21 SET - Aumentare la consapevolezza sui cambiamenti climatici significa anche far comprendere che ognuno, compiendo le scelte giuste, può fare la propria parte per aiutare il Pianeta: è questo il messaggio lanciato dalla mostra "L'eredità della vita", organizzata nell'ambito della nuova iniziativa "Cambio io, cambia il mondo: pensare globalmente, cambiare interiormente, agire localmente" dell'Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai.
    La mostra, che sarà inaugurata sabato 25 settembre alle 10.30 sul sito ereditadellavita.it e sulle piattaforme social dell'Istituto (Facebook, Twitter e YouTube), è promossa dall'Istituto con il patrocinio del ministero della Transizione Ecologica e rientra tra le iniziative in vista della Pre-Cop26, in programma dal 30 settembre al 2 ottobre a Milano e della prossima Cop26, la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici che si svolgerà nel novembre 2021 a Glasgow.
    Il percorso espositivo si compone di 18 pannelli che, partendo dall'analisi della gravità dell'emergenza climatica provocata dall'eccessivo uso di carbone, petrolio e gas nelle attività prodotte dall'uomo, mette in luce cinque settori chiave su cui intervenire: energia, città, sistemi di produzione e consumo, alberi, sicurezza alimentare. Da qui la riflessione sulla transizione ecologica giusta, su un nuovo modello di sviluppo, sui diritti umani e sulla pace, sottolineando anche il ruolo cruciale che tutti possono svolgere con le proprie azioni quotidiane. La cerimonia di inaugurazione della mostra, tutta virtuale, sarà preceduta da una Conferenza dal titolo: "Il clima è una scelta: salviamo il futuro". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      In Collaborazione con

      Vai al sito del Maxxi

      Modifica consenso Cookie