Borsa: Milano fiacca con stacco cedole, giù Cnh, rally Juventus

Al via Btp Futura, spread sotto i 100 punti, bene Stellantis

(ANSA) - MILANO, 19 APR - Piazza Affari appare fiacca dopo quasi due ore di scambi in una giornata di stacco cedole, che influisce per uno 0,15% sull'indice Ftse Mib, che cede a sua volta lo 0,09%. Frena Cnh (4,72%) tra i titoli che staccano la cedola, nella prima seduta di borsa dopo la rottura con le trattative con i cinesi di Faw per la cessione di Iveco. Tiene Stellantis (+0,11%), che stacca anch'essa la cedola insieme a Banco Bpm (-1,26%) e Unicredit (-0,28%). Scende sotto quota 100 punti lo spread tra Btp e Bund tedeschi (99,7 punti) nel primo giorno di emissione del Btp Futura, che paga un premio extra oltre alle cedole legato all'andamento del Pil italiano. Sugli scudi Juventus (+8,6%), debole la Roma (-1,4%), bene la Lazio (+0,7%) dopo l'annuncio della nascita della Superlega. Acquisti su Leonardo (+1,7%), Moncler (+1,67%), Atlantia (+1,65%) e Diasorin (+1,37%). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie