Economia

Borsa: Europa in calo attende Wall Street, Milano -0,6%

Pesa l'energia, bene il lusso. In rialzo l'euro sul dollaro

(ANSA) - MILANO, 18 GIU - Le Borse europee proseguono in calo, nel terzo venerdì terzo venerdì dell'ultimo mese del trimestre, in attesa dell'avvio di Wall Street dove i future sono in calo. Gli investitori guardano alle numerose scadenze di contratti derivati sui mercati internazionali. Resta alta l'attenzione anche sul prezzo del petrolio e sull'andamento del dollaro. Sui listini del Vecchio continente pesano l'energia (-2%) e le banche mentre è ben intonato il comparto del lusso (+1,2%).
    L'indice d'area Stoxx 600 cede lo 0,16%. In calo Londra (-0,6%), Madrid (-0,8%), Francoforte (-0,4%) e Milano (-0,7%) mentre è in controtendenza Parigi (+0,1%). Sul fronte valutario l'euro sul dollaro è in rialzo dello 0,1% a 1,1927.
    A Piazza Affari vola Tod's (+12%). Bene anche Moncler (+0,6%). In calo le banche con Unicredit (-2%), Bper (-1,7%), Banco Bpm (-0,7%), Intesa (-1,3%) mentre + piatta Mps (-0,08%).
    Vendite anche per Tim (-2%) Leonardo e Mediaset (-1%).
    Seduta negativa anche per i titoli legati al greggio. Saipem (-1,6%), Eni (-1,7%) e Tenaris (-1,8%). In rialzo le utility con A2a (+0,9%), Hera (+0,4%) e Snam (+0,3%). In rialzo Prysmian (+0,9%), dopo una commessa da 140 milioni. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie