Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Borsa: l'Europa sale con l'apertura positiva di Wall Street

Borsa: l'Europa sale con l'apertura positiva di Wall Street

Bene banche, petroliferi, auto e semiconduttori, giù le utility

(ANSA) - MILANO, 15 OTT - Migliorano le principali Borse europee, dopo l'apertura positiva di Wall Street, mentre negli Usa le vendite al dettaglio di settembre sono cresciute oltre le attese. La Piazza migliore è Madrid (+0,9%), seguita da Parigi (+0,8%), Francoforte (+0,7%) e Londra (+0,4%). In linea Milano (+0,8%), con lo spread Btp-Bund a 103,6 punti e il rendimento del decennale italiano allo 0,87%. Calmo l'oro (-1%) a 1.781 dollari l'oncia. In rialzo il greggio (wti +1,2%) a 82,2 dollari al barile e il brent a 84,9 dollari, intorno ai massimi da ottobre. In netto ribasso, dopo i rialzi dei giorni precedenti, le quotazioni del gas, ad Amsterdam (-4,9%) a 97,2 euro al MWh.
    L'indice d'area del Vecchio continente, Stoxx 600, guadagna lo 0,6%, sostenuto soprattutto da finanza e energia. I rosso i servizi di comunicazione e le utility. Tra le banche, quasi tutte positive, spiccano Banco Bilbao (+3,3%) e Danske Bank (+3,2%), con Bnp Paribas (+3%) e Credit Agricole (+2,8%). Fra i petroliferi i migliori sono Royal Dutch (+2%) e Omv (+3,2%), in controtendenza Neste (-1,4%). Guadagni per le auto, cominciando da Renault (+3,6%) e Porsche (+2,2%), nonostante i dati in netto calo delle vendite in Europa a settembre. Nel lusso forti soprattutto Adidas (+2,2%) e Essilux (+1,9%). Nel comparto dei semiconduttori bene la maggioranza, in particolare Be Semiconductor e Ams (+2% entrambi).
    In rosso le utility, iniziando da Severn (-2,3%) e Pennon (-1,9%). Male l'editoria, con un picco per Pearson (-12,4%) e un calo per altri, come Schibsted (-1,2%). (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie