Mondo

Svizzera, respinte le proposte sul divieto di pesticidi

Giornata di referendum, anche sul rafforzamento della lotta al terrorismo

Giornata di referendum oggi in Svizzera, dove la popolazione è chiamata ad esprimersi su diversi temi, dal divieto dei pesticidi sintetici al rafforzamento della lotta al terrorismo. I risultati dovrebbero essere diffusi questa sera.

Secondo le prime proiezioni dei risultati, gli elettori svizzeri hanno respinto le proposte per vietare i pesticidi artificiali. Secondo i sondaggi di GFS Bern, il 61 percento degli elettori ha respinto le due iniziative che avrebbero imposto un divieto nazionale sui pesticidi sintetici entro 10 anni e messo fuori legge i generi alimentari importati prodotti utilizzando tali componenti.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie