Mondo

In collaborazione con l’Ambasciata del Kazakhstan

Il Kazakhstan rafforza la collaborazione col Consiglio d'Europa

Comunicato congiunto in occasione dei 30 anni di indipendenza

ROMA

(ANSA) - ROMA, 19 NOV - Askar Shakirov, capo della delegazione del Parlamento della Repubblica del Kazakhstan presso l'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa (PACE) e Rik Daems, che di PACE è presidente, hanno scritto un comunicato congiunto pubblicato sul sito web del Senato kazako. Nella nota, entrambi esprimono i propri auguri al popolo del Kazakhstan in occasione del 30esimo anniversario dell'indipendenza della Repubblica, aggiungendo il proprio sostegno agli sforzi volti alla costruzione di uno Stato democraticamente sviluppato.
    "Accogliamo con favore le riforme democratiche in corso avviate dal presidente della Repubblica del Kazakhstan Kassym-Zhomart Tokayev mirate a rafforzare ulteriormente lo sviluppo stabile e sostenibile del Paese. Elogiamo l'abolizione della pena di morte da parte del Kazakhstan e la sua adesione al Secondo protocollo opzionale della convenzione internazionale sui diritti civili e politici (ICCPR) e ad altri importanti strumenti giuridici internazionali", è scritto nel comunicato, in cui si supportano inoltre gli sforzi "per l'adesione del Kazakhstan a una serie di convenzioni del Consiglio d'Europa, anche in ambito penale".
    Nella nota congiunta, che sottolinea "l'elevata efficienza della diplomazia interparlamentare", si esprime inoltre l'interesse "a rafforzare la cooperazione, espandere i contatti e approfondire un dialogo fiducioso tra il Parlamento del Kazakhstan e l'APCE (Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa)". "In questo contesto si accoglie con favore la disponibilità del Kazakhstan a prendere in considerazione l'adesione alla Convenzione del Consiglio d'Europa sulla prevenzione e la lotta alla violenza contro le donne e la violenza domestica, ed è benvenuta la partecipazione all'APCE nelle forme adeguate", conclude il comunicato. (ANSA).
   

In collaborazione con l’Ambasciata del Kazakhstan

Modifica consenso Cookie