Mondo

Russia: Borrell, parli con Ue non con singoli Stati membri

Mosca 'non può siglare degli accordi bilaterali caso per caso'

(ANSA) - BRUXELLES, 16 GIU - "La Russia non ha voglia di discutere con l'Ue, ma preferisce parlare solo con alcuni Stati membri, quelli che hanno importanza agli occhi" di Mosca. Però "gli europei vogliono dare prova di unità di fronte alla Russia". Lo ha detto l'Alto rappresentante Ue Josep Borrell, precisando che la Russia "non può siglare degli accordi bilaterali caso per caso, non è così che funziona". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie