ANSAcom

ANSAcom

Istituto Helvetico Sanders vince Le Fonti Awards

Eccellenza dell'anno 2020 per trattamenti tricologici

Roma ANSAcom

“Un’eccellenza in forte crescita che in un anno complesso come il 2020 è riuscita a registrare un incremento a doppia cifra, puntando su innovazione, assistenza specifica e resilienza”. Ma anche che “per la capacità di accelerare i piani di sviluppo e l’attenzione al welfare, avendo nelle persone il driver principale dei propri successi”. È con queste motivazioni che l’Istituto Helvetico Sanders si è aggiudicato il premio Eccellenza dell’anno / Innovazione & Leadership / Trattamenti Tricologici durante il prestigioso evento Le Fonti Awards.

Un traguardo non facile, ancor più nell’annus horribilis della pandemia, tra grandi incertezze, difficoltà e fenomeni difficili da decifrare che l'azienda leader nel trapianto di capelli ha saputo affrontare e superare.

“Il merito va a tutta la squadra, che quest’anno ha messo in campo un’innovazione di concreto successo, ma prima di tutto ha saputo sfidare se stessa e le proprie certezze – racconta il Ceo del Gruppo Sanders, Paolo Venturi – Nel 2020 abbiamo superato persino la performance economico finanziaria del 2019, che era stata la migliore in 35 anni di storia dell’Istituto. E forse – aggiunge - anche avere una squadra prettamente femminile è stato un elemento che ha aiutato. Abbiamo saputo pensare ‘lateralmente’, trovare modi ‘diversi’. E abbiamo accettato che fossero i numeri e i risultati, e non i pregiudizi, a decidere se le cose che stavamo testando erano buone. La frase ‘guarda oltre ciò che vedi’ è diventato un mantra per noi in azienda”.

Il primo passo allo scoppio della pandemia, ripercorre il direttore commerciale, Giovanni Salerno, è stato “trovare soluzioni, ma soprattutto concretezza verso i nostri clienti. Dopo oltre 35 anni che lavoriamo con le persone che raggiungono i nostri centri, abbiamo dovuto metter in discussione il nostro bussiness model”. Si è andati dalle analisi scientifiche da remoto (oltre 7 mila controlli da remoto effettuati) a “un follow-up continuo da parte dei chirurghi e delle biologhe” e “procedure di divulgazione scientifica via web". Il tutto, accompagnato da un’imponente crescita dell’home delivery. “Essendo un’azienda retail fisica – spiega - effettuavamo pochissime spedizioni al mese. Oggi abbiamo raggiunto e superato i 4 mila invii a casa, con un’efficienza sempre crescente”.

Attraverso la fortificazione della struttura di customer satisfaction è stato possibile anche migliorare i processi di monitoraggio della soddisfazione dei clienti e inserirne di nuovi. "Una comunicazione scientifica importante - prosegue - è stata poi il driver per il raggiungimento di un numero elevato di persone, comunicando un messaggio chiaro: ovvero che le problematiche di capelli e di cuoio capelluto possono essere risolte, sia con trattamenti che con il trapianto, rivolgendosi a dei professionisti".

“La nostra strategia per il 2020 – aggiunge Biancamaria Mancini, Responsabile Ricerca e sviluppo del Gruppo Sanders - è stata creare un connubio sinergico fra formulazioni specifiche per le diverse problematiche, utilizzo efficace di macchinari all’avanguardia come quello che innesca la foto bio modulazione e un metodo analitico solido, che ci consenta di misurare i risultati ottenuti”.

E per il 2021? “Intanto – risponde il Ceo Venturi – apriremo un centro tricologico a Milano con tutti i servizi all’avanguardia dell’istituto. Abbiamo poi in programma altre tre nuove sedi in Italia e quindi guarderemo all’Europa. Ci siamo presi anche il tempo per ripensare la customer experience per i nostri clienti e pazienti. Stiamo rivedendo con incisività i programmi di prevenzione: l’istituto è noto per avere soluzioni efficaci per problematiche importanti, ma sempre più riceviamo domande da persone che hanno anche necessità meno gravi. Vogliamo avere una risposta più ampia e articolata possibile anche per loro. Infine – conclude - riserveremo un po’ di innovazione per le nostre infermiere e biologhe, investendo su formazione e coaching”.

In collaborazione con:
ISTITUTO HELVETICO SANDERS

Archiviato in


Modifica consenso Cookie