Europei di Atletica: marcia, Palmisano oro 20 km donne

Azzurra non tradisce e prevale sulle rivali spagnole

Antonella Palmisano non tradisce. L'azzurra conquista una splendida medaglia d'oro agli Europei a squadre (ex Coppa Europa) di Podebrady nella 20 km di marcia, sulle strade che adora e che anche stavolta le portano fortuna. La marciatrice azzurra si impone nel tradizionale appuntamento di primavera con il tempo di 1h27:42 a poco più di due mesi dall'Olimpiade di Tokyo, staccando le rivali spagnole negli ultimi due chilometri, con un'azione tutta testa e cuore.
    Per il bronzo mondiale 2017 ed europeo 2018 era la prima gara di questa stagione, dopo aver rimandato il debutto per un fastidio alla zona inguinale. A Podebrady aveva già esultato per il successo di quattro anni fa in Coppa Europa e nello scorso ottobre aveva firmato nella città boema lo standard di qualificazione per i Giochi.
    L'azzurra delle Fiamme Gialle prevale sulla campionessa d'Europa Maria Perez (1h28:03) e sulle altre due spagnole Laura Garcia-Caro (1h28:07) e Raquel Gonzalez (1h28:37). Decima piazza per Valentina Trapletti in 1h30:05 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie