Il Bologna perde ma Amey festeggia esordio record

Difensore a 15 anni e 4 mesi è il più giovane di sempre

(ANSA) - ROMA, 12 MAG - Il Bologna perde con il Genoa ma il risultato conta poco per il giovanissimo rossoblù Wisdom Amey, fatto debuttare, come annunciato, da Sinisa Mihajlovic nel finale della partita al Dall'Ara. Amey, nato l'11 agosto 2005 a Bassano del Grappa (Vicenza), è diventato il più giovane giocatore di tutti i tempi ad esordire in Serie A, a 15 anni e 270 giorni. Il record precedente apparteneva ad Amadeo Amadei e Pietro Pellegri, che esordirono a 15 anni e 280 giorni. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie