Sport

F1:Ungheria;Hamilton,non sapevo Verstappen fosse in ospedale

Campione mondo: penso ci sia ancora rispetto tra di noi

(ANSA) - ROMA, 29 LUG - La Formula 1 è in Ungheria, ma sembra ancora di essere a Silverstone. Non si placano infatti le discussioni tra Max Verstappen e Lewis Hamilton dopo l'incidente dell'olandese al primo giro del GP della Gran Bretagna. Un impatto fortissimo con una penalità di 10'' a Hamilton reputata non sufficiente dalla Red Bull: tant'è che è stata presentata richiesta di revisione a questa sanzione. Nell'attesa del responso definitivo, Verstappen ha confermato la sua versione e le accuse a Hamilton: "Ho perso punti per colpa sua, è stato aggressivo e irrispettoso poi a festeggiare mentre io ero in ospedale. Nella conferenza all'Hungaroring è arrivata la replica di Hamilton: "Non sapevo fosse in ospedale. L'ho chiamato e penso ci sia ancora rispetto tra di noi". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie