Foto

27 maggio, 16:44 Primopiano

Il saluto della Scala: 'E' andata via in punta dei piedi come Giselle'

Il dolore del direttore del corpo di ballo

© ANSA
Il direttore del corpo di ballo della scala e alcuni ballerini incontrano la stampa dopo la scomparsa di Carla Fracci © Ansa

"Ci lascia stupiti, in punta di piedi come Giselle, spirito che resta con noi, riempie le sale ballo, il palcoscenico e i nostri cuori, come la sua energia mai sopita, che ci ha catturato e affascinato quando è tornata a riabbracciare il Teatro e i suoi artisti": con questo paragone Michel Legris, il direttore del Corpo di ballo della Scala ha voluto ricordare Carla Fracci, deceduta oggi nella sua casa di Milano. Legris ha parlato in conferenza stampa insieme ad aluni ballerini.

La sua morte è "un grande vuoto che, allo stesso tempo, ci fa sentire ricolmi e ricchi di tutta la sua storia, che è la storia del balletto, privilegiati per aver condiviso la sua arte che è vita, leggendario modello e fonte di ispirazione di tutte le generazioni di ballerine".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Tutte le foto

Modifica consenso Cookie