Villa-museo Puccini a Torre del Lago riapre dopo restauro

Liberty torna pronto alle visite coi pavimenti alla veneziana

(ANSA) - TORRE DEL LAGO (LUCCA), 13 MAG - La Fondazione 'Simonetta Puccini per Giacomo Puccini' annuncia la riapertura della Villa Museo Giacomo Puccini a Torre del Lago (Lucca) dopo un lungo periodo di chiusura dovuto all'emergenza Covid-19. Il museo riaprirà sabato 15 maggio dopo lavori di restauro e conservazione che hanno interessato in particolare il pavimento 'in seminato alla veneziana'. L'intervento, curato da Piacenti Restauri, ha avuto "come momento principale lo studio e la ricerca di materiali compatibili con gli originali, utilizzati per la ricostruzione delle porzioni di pavimento che presentavano lacune". Tale procedimento, spiega sempre la Fondazione, "ha restituito unità estetica e di lettura del bellissimo decoro centrale in stile liberty", inoltre "è stato necessario spostare, pulire e ricollocare nel Museo tutto il mobilio, rivalutando il percorso espositivo reso adesso più fluido da una nuova lettura degli ambienti".
    Questi interventi rappresentano una prima fase del progetto di conservazione che attualmente sta interessando i serramenti a cura di Fedeli restauri, mentre in giugno inizierà il restauro delle sete alle pareti della Sala Omnibus.
    La Fondazione 'Simonetta Puccini' "sta facendo quanto necessario per la tutela e la valorizzazione del patrimonio pucciniano che le è stato affidato e auspica in accordo con gli enti del territorio in occasione dei 100 anni dalla morte del Maestro, di presentare al mondo i luoghi tanti cari a Giacomo Puccini".
    La Villa Museo sarà aperta nel rispetto delle normative anti-Covid tutti i giorni (tranne il lunedì mattina fino al 15 giugno) dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. Nei giorni di sabato e domenica è obbligatoria la prenotazione. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie