ANSAcom

  • Tokyo: Malagò, record di medaglie difficile da superare
ANSAcom

Tokyo: Malagò, record di medaglie difficile da superare

Agli atleti: questi ragazzi hanno creato una grande comunità,

TRENTO ANSAcom

"In queste ultime Olimpiadi abbiamo avuto la fortuna di poter festeggiare una medaglia ogni giorno. Un record che in futuro difficilmente potremmo superare". Così Giovanni Malagò, presidente del Coni, in occasione dell'incontro "Tokyo 2020, l'Olimpiade più bella della nostra vita", nell'ambito del Festival dello sport di Trento.
    All'evento, tenutosi al Teatro Sociale di Trento, sono intervenuti i portabandiera dell'Italia Jessica Rossi ed Elia Viviani. In platea erano invece presenti Nicola Martinelli, Alessandro Miressi, Manfredi Rizza, Diana Bacosi, Enrico Berrè, Abraham Conyedo, Mauro Nespoli, Lucilla Boari, Pietro Willy Ruta, Stefano Oppo e Irma Testa.
    "Forse perché non c'era il pubblico sugli spalti, ma questi ragazzi hanno creato una grande comunità, andando a tifare i compagni delle altre discipline e creando un effetto emulazione nelle vittorie. A Tokyo è successo qualcosa di atipico, che forse non potrà più succedere in nessun villaggio olimpico", ha spiegato Malagò. Durante l'incontro è stato proiettato anche un videomessaggio di Federica Pellegrini. 

In collaborazione con:
Festival dello sport a Trento

Archiviato in


Modifica consenso Cookie