"Ricalcolo di territori computanti e dei loro attuatori analogici", alla Bsi l'installazione "Welcome to my channel 2019" di Sofia Braga.

Gorizia - Mostra

"Ricalcolo di territori computanti e dei loro attuatori analogici" a cura di Davide Bevilacqua: a Gorizia, la terza edizione del progetto d’arte contemporanea Mind The Gap propone una riflessione sulle tecnologie digitali e il loro impatto sul nostro quotidiano. L’esposizione resterà visitabile anche alla Biblioteca statale Isontina, al primo piano dello scalone, dal 12 gennaio al 9 febbraio, con Welcome to my channel 2019, una installazione di Sofia Braga.

Il lavoro di Sofia Braga è un mashup di video Vlog nel quale dei giovani confessano online aspetti del proprio esistere intimi e confidenziali nel tentativo di creare un sé simbolico che mescola un sé reale e un sé idealizzato. I social media, soprattutto per gli adolescenti, diventano uno spazio nel quale esercitarsi “ad essere” relazionandosi. Forse nulla di nuovo, siamo appunto esseri relazionali, l'altro da sempre è il punto a partire dal quale si diventa e si è. Ma guardando questi palcoscenici digitali ci si chiede l’altro c'è? Dov'è la relazione? E il soggetto? La riflessione rimane aperta, tutt'altro che scontata poiché implica un ripensamento della cultura clinica.

L’artista Sofia Braga (Parma, 1991) vive e lavora a Linz (AT). La sua ricerca artistica si sviluppa tra pratiche digitali e post-digitali, concentrandosi in particolar modo sull'impatto sociale delle interfacce web. Si è laureata in Arti Visive (BA, MA) presso l'Accademia di Belle Arti di Bologna e attualmente frequenta il master "Interface Cultures" presso l'Università di Arte e Design di Linz. Nel 2019 è stata artista in residenza a IAMAS - Institute of Advanced Media Arts and Sciences in Giappone e ha curato Internet Yami-Ichi ad Ars Electronica Festival e la sua prima edizione italiana a Bologna. I suoi lavori sono stati esposti ad Ars Electronica Festival (Linz, AT), The Wrong - The New Digital Art Biennale, Pinacoteca Albertina di Torino (IT), Deutsche Bank (Milano, IT), Xie Zilong Photography Museum (Changsha, CN), XII Video Vortex Conference (La Valletta, MT), Speculum Artium (Trbovlje, SI), Link Cabinet – Link Art Center (IT). 



Via G. Mameli, 12, Gorizia

+39.0481580211

bs-ison@beniculturali.it

Modifica consenso Cookie